Ciao "Mondo"


  • Community Manager

    alt text

    Mondonico crebbe nelle giovanili della Rivoltana, squadra dilettantistica del suo paese; nel 1966 fu ingaggiato dalla Cremonese, con cui giocò una stagione in Serie D e una in Serie C. Nel 1968-1969 esordì in Serie A con la maglia del Torino. Dopo due stagioni scese di categoria per giocare con il Monza (23 gare e 7 reti) e ritornare in A nel 1971-72 all'Atalanta.

    Chiuse la carriera dopo il ritorno alla Cremonese, con cui giocò per sette stagioni tra Serie B e Serie C.

    Diventato allenatore, ha ottenuto cinque promozioni in A (Cremonese 1984, Atalanta 1988 e 1995, Torino 1999, Fiorentina 2004), con l’Atalanta sfiorò la finale di coppa delle Coppe (1988, eliminato in semifinale dal Malines), con il Torino perse quella di coppa Uefa (1992, contro l’Ajax). Ultime panchine: Cremonese (serie C), Albinoleffe (serie B) e Novara (serie A)

    «Io sono sempre stato un lupo solitario. Finché le squadre che allenavo mi hanno consentito di ottenere risultati positivi, sono stato all’avanguardia. Poi, quando ho avuto macchine che più di tanto non potevano dare, sono passato di moda».


  • Italian Moderator

    Ciao Mondo



  • Ciao Mondo!!!!
    Quando mi hai fatto sognare con Lentini, Casagrande, Martin Vazquez, Bruno, Marcheggiani...
    Le sere passate con la maglietta granata a guardate la coppa uefa!!!!

    Grazie!!!

    Lercio/Daniele



  • Ciao Anima Ribelle 😞 FVCG


Locked