[SVAGO] MotoGP 2019



  • Podio Formula 1
    Bottas
    Hamilton
    Verstappen


  • Italian Moderator

    0_1557592457704_LOGO UFFICIALE.png

    Il Campionato del mondo MOTUL FIM Superbike arriva in Italia dove disputerà il quinto round dell'anno all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari o più comunemente conosciuto come circuito di Imola. Il Pirelli Italian Round si presenta come una tappa emozionante e ricca di sfide da non perdere.

    Sarà ancora un Alvaro Bautista-show ?

    La risposta è arrivata da Gara1 gia' disputata qualche ora fà , infatti il campione del mondo in carica interrompe il dominio di vittorie di Bautista nel 2019 !!

    È stato ben accolto il ritorno di Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) sul gradino più alto del podio al termine di Gara 1 ad Imola in occasione del Pirelli Italian Round. Dopo aver fatto una partenza impeccabile, il quattro volte campione del mondo è riuscito a superare il poleman Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) all’uscita del Tamburello. Ma alla curva Acqua Minerali, Davies è stato costretto a ritirarsi per un problema tecnico permettendo a Rea di scappare e al suo compagno di squadra di passare in seconda posizione.

    Alla fine del primo giro Rea e Bautista erano al comando della corsa mentre Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) era in terza posizione davanti a Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) impegnato in una gara in rimonta che l’ha visto scattare dall’ottava casella ed era già in quarta posizione seguito dal compagno di squadra Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) mentre Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK Team) era sesto. Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) è stato uno dei migliori piloti al via ed è riuscito ad agganciarsi al gruppo di testa.

    Mentre la situazione in pista si stava stabilizzando, Rea ha consolidato il suo vantaggio allontanandosi da Bautista di 0.7 decimi al giro. Lo spagnolo è riuscito a scappare dalla battaglia contro Sykes che invece ha dovuto difendere la sua quarta posizione mentre van der Mark precedeva Lowes e Razgatlioglu era già arrivato in sesta posizione davanti ad Haslam.

    Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team) ha fatto un ottimo progresso rientrando nella top 10 pur essendo scattato dalla 17esima casella dopo una mattinata complessa e a seguirlo c’era Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK).

    Alex Lowes, arrivato all’appuntamento non proprio al massimo della forma, non è riuscito ad esprimersi al meglio delle sue capacità. È stato peggio il risultato finale di Gara 1 di Sykes che, a causa di un problema meccanico, ha dovuto rinunciare alla corsa.

    Il campione del mondo nel 2013 era impegnato a battersi con van der Mark e con Razgatlioglu per la terza posizione. Il pilota turco è stato davvero impeccabile ed è riuscito ad imporsi sull’olandese.

    Mentre Rea scappava verso la sua prima vittoria della stagione, lo spagnolo confermava la sua seconda posizione mentre alle sue spalle Razgatlioglu si stava aggiudicando il suo terzo podio nel WorldSBK! Van der Mark è rimasto in quarta posizione davanti a Leon Haslam che completa così la top 5.

    Dopo una complicata Tissot Superpole, Marco Melandri è riuscito a migliorarsi in gara piazzandosi davanti ad Alex Lowes e a Michael Ruben Rinaldi che è arrivato ottavo al traguardo. Notevole il risultato della wildcard Lorenzo Zanetti (Motocorsa Racing) nono in Gara 1, seguito da Markus Reiterberger (BMW Motorrad WorldSBK Team).

    Classifica completa Gara 1
    0_1557593612787_imola.png

    Domani ore 11 la Superpole Race
    E alle ore 14 l' attesissima Gara 2


  • Italian Moderator

    Podio formula uno

    Arnoux
    Mansell
    Trulli


  • Italian Moderator

    Hamilton
    Bottas
    Verstappen



  • @zannino-antonio said in [SVAGO] MotoGP 2019:

    Podio formula uno

    Arnoux
    Mansell
    Trulli

    🤣 🤣 🤣



  • Bottas
    Hamilton
    Leclerq



  • @zannino-antonio
    C'è qualquadra che non cosa nel tuo podio😂 😂



  • 🥇 Bottas
    🥈Hamilton
    🥉 Vettel



  • Bottas
    Hamilton
    Vettel



  • Hamilton
    Vettel
    Bottas



  • @zannino-antonio ti sei dimenticato i numeri in parte ai nomi...🤣🤣🤣


  • Italian Moderator

    1. Hamilton
    2. Bottas
    3. Vettel

  • Italian Moderator

    Gara senza storia, anche in Spagna. Quinta doppietta Mercedes in altrettante gare del Mondiale, ma stavolta a vincere è Lewis Hamilton e la Ferrari non va nemmeno sul podio. Partenza perfetta del campione britannico a Barcellona, con uno scatto aggressivo, spietato per superare il poleman e compagno di squadra Valtteri Bottas. Sembrava buono anche lo spunto di Sebastian Vettel al via, deciso ma non al punto giusto per scalare posizioni. Anzi, il tedesco rallenta e viene passato dalla Red Bull di Verstappen. A questo punto per le Rosse una gara tutta costruire, con le Mercedes che volano e Verstappen che, pur in modalità altalena, regge il confronto con le Rosse. Leclerc a un certo punto beneficia di un ordine di scuderia che lo porterà davanti a Vettel, salvo poi riconsegnare il quarto posto al tedesco. Nel complesso la gara è una lunga passeggiata delle Mercedes, con Lewis sempre in modalità gestione e una serie di giri veloci che le due W10 inanellano fino al 18.492, che consegna a Hamilton anche il punto extra. Le strategie non cambiano le cose, anche perché le prime due soste dei ferraristi sono piuttosto lunghe e rappresentano un’altra mazzata in un avvio di stagione da dimenticare. Un sussulto al giro 46, quando un contatto in curva 2 tra Norris e Stroll mette fuori causa i due (incidente di gara) e porta dentro la safety car: alla ripartenza Leclerc deve difendersi da Gasly, Vettel conserva il quarto posto con un Verstappen che va meritatamente sul podio con la RB15. Restano dubbi sulle prestazioni della Ferarri, che qui a Barcellona tanto aveva incantato nei test pre Mondiale. Un Mondiale che continua ad essere un affare per le Mercedes, con Hamilton tornato prepotentemente leader della classifica. Bottas secondo e Verstappen ha messo la freccia su Vettel. Prossimo round a Monte-Carlo, ma fino ad allora la Ferrari dovrà chiarire cosa finora non ha girato a dovere per essere una vera alternativa alle Frecce d’Argento.


  • Italian Moderator

    0_1557674517180_20190512_172051.jpg 0_1557674526470_20190512_172112.jpg


  • Italian Moderator

    @daniele-benjiamin said in [SVAGO] MotoGP 2019:

    Hamilton
    Bottas
    Verstappen

    👍


  • Italian Moderator

    C’è poco da dire per Lewis Hamilton, voto 10 e lode stavolta visto che ribalta lo smacco della qualifica imponendosi allo start e poi dominando la gara, sempre, in lungo e in largo. Bottas voto 8, torna nei ranghi con una gara in stile “scorso anno”, veloce ma non troppo, vorrei ma non posso, ma si prende 18 buoni punti utili per lottare per il Mondiale. Verstappen voto 8 è sempre più ragioniere e per ora si prende quel che può, il podio, perchè per battere le Mercedes voto 10 e lode (5 doppiette fanno dieci appunto), ci vuole ben altro. Capitolo dolente sono le Ferrari voto 5 periodico come le gare vissute senza, o quasi, sussulti. Una corsa passata a “litigarsi” la posizione e le strategie tra Vettel e Leclerc voto 6 per non aver combinato guai, perdendo solo tempo.
    Io direi che la Ferrari non ci sta capendo niente e Binotto non so cosa faccia lì, rischia di essere il mondiale tra i meno combattuti di sempre se non tra le Mercedes stesse



  • @zannino-antonio
    Premettendo che non ho visto la parte centrale della gara e quindi non sapendo chi in quel momento dei due ferraristi andava più veloce, posso dire che Leclarc nella prima parte della gara andava il doppio di Vettel e mi chiedo perchè non subito hanno fatto passare leclarc che per superare il compagno di scuderia ci ha messo ben 5 giri perdendo tempo prezioso dai primi 3 👎


  • Italian Moderator

    Esatto e allo stesso modo hanno fatto dopo con Vettel su Leclerc, dopo un paio di giri a perdere tempo hanno dato l ok al sorpasso, detto ciò le Mercedes sono di un altro pianeta, dopo la safety car (altrimenti le Ferrari sarebbero arrivate dopo quasi un minuto dalle Mercedes) Hamilton per chiudere la gara ha guadagnato 3 e dico tre secondi in un giro e arrivederci ai sognatori e a chi soffre di cenosillacafobia tra questi @angelo-jones 😂😂😂



  • Non credo che la Ferrari possa in qualche modo infastidire la Mercedes, è troppo superiore, ma il rischio maggiore è quello di dover competere con la Red Bull. Dal punto di vista delle strategie, questi primi 5 gran premi hanno dimostrato la totale incapacità di gestione e l'assoluta mancanza di strategie vere e alternative. Mercedes al momento è inarrivabile sia come macchina che come team strategico, non sbagliano nulla, ma anche la Red Bull ci dà dei punti in fatto di strategia. Chris Horner è due spanne sopra Binotto. Ieri in Ferrari sono riusciti a sbagliare 2 cambi gomme, una volta punto di forza delle rosse ... e questo credo dica tutto sullo stato confusionale degli uomini in rosso.


  • Italian Moderator

    Bisogna richiamare Oriano Ferrari.